Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli esteri turco Mevlut Cavusoglu

KEYSTONE/EPA AFP POOL/NATALIA KOLESNIKOVA / POOL

(sda-ats)

L'identità dell'autore della strage di Capodanno a Istanbul è stata accertata: lo ha detto il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, intervistato dall'agenzia Anadolu.

Cavusoglu non ha fornito il nome né altri dettagli sulla persona identificata, che è ancora ricercata.

Intanto l'agenzia di stampa Dogan riporta che l'antiterrorismo turca ha fermato all'alba almeno 27 persone, ritenute legate al killer di Capodanno a Istanbul. L'operazione è stata condotta nella provincia egea di Smirne e riguarda anche 3 famiglie straniere - comprese donne e bambini - che erano in contatto con l'attentatore a Konya, dove a fine novembre si era trasferito con moglie e figli.

Queste famiglie erano fuggite verso Smirne dopo l'attacco al nightclub 'Reina' e risultavano ricercare. I fermati per legami a vario titolo con il killer salgono così ad almeno 43.

SDA-ATS