Tutte le notizie in breve

'The Floating Piers'

Keystone/EPA ANSA/FILIPPO VENEZIA

(sda-ats)

È stata inaugurata stamane The Floating Piers, la passerella dell'artista bulgaro Christo che fino al 3 luglio collegherà Sulzano a Monte Isola e permetterà di camminare sulle acque della sponda bresciana del lago di Iseo. Sono attesi un milione di visitatori.

Per tutta la notte centinaia di persone hanno aspettato l'inaugurazione, avvenuta alle 7.40 dopo il via libera della Commissione spettacoli.

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni ha definito l'evento una "grande vetrina per il territorio lombardo". Tra i primi a camminare a filo d'acqua anche la ministra Maria Elena Boschi.

The Floating Piers sarà visitabile solo per 16 giorni, da oggi fino al 3 luglio. Effimera e straordinaria, permette di camminare sull'acqua del lago d'Iseo. Il 'ponte', una sorta di passerella che inizia a snodarsi per le strade del centro, con i suoi 5 chilometri consente di fare una passeggiata a filo d'acqua da Sulzano all'isola in mezzo al lago.

La passerella è realizzata con un sistema modulare di pontili galleggianti composto da 200mila cubi in polietilene ad alta densità, interamente ricoperti da 70mila metri quadrati di un tessuto particolare, un tipo di nylon, fatto realizzare dall'artista, proprio perché diventa cangiante con l'acqua e l'umidità, dal giallo dalia diventa color oro acceso fino a tendere al rosso, "continua a cambiare con la luce e crea un effetto dorato sul lago" aveva commentato.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve