Tutte le notizie in breve

Una forte scossa sismica è stata avvertita a Pescara del Tronto (Ascoli Piceno, Marche). I tavoli, i lampioni e le tende del campo hanno visibilmente oscillato, scatenando grande preoccupazione tra gli sfollati e i soccorritori.

La nuova scossa si è verificata alle 17.55 ed è stata di di magnitudo 4.4, secondo i rilievi dell'Istituto italiano di Geofisica. L'epicentro è stato localizzato a 7 chilometri da Arquata, nel parco dei Monti Sibillini. Il terremoto è stato particolarmente avvertito poiché ha avuto una profondità di soli nove chilometri.

Il sisma è stato distintamente percepito dalla popolazione in una vasta area delle Marche: da Fermo ad Ascoli Piceno, fino ad Ancona e Macerata. Varie persone si sono accorte che la terra stava tremando mentre camminavano per strada. In corso verifiche per accertare se vi siano stati danni.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve