Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una valanga si è abbattuta stamani su un accampamento militare indiano nello Stato indiano di Jammu & Kashmir, con un saldo provvisorio di un militare morto, quattro dispersi e cinque sottratti vivi alla neve. Lo riferisce l'agenzia di stampa Ani.

L'incidente, si è appreso, è avvenuto in una base dell'esercito a Sonamarg, nel distretto di Ganderbal, che si trova a 2.800 metri di quota.

Fonti militari hanno indicato che i soccorritori sono al lavoro e che il bilancio delle vittime potrebbe aumentare.

Intanto la polizia locale ha segnalato che sempre oggi un'altra valanga si è abbattuta su una casa nel settore di Gurez, lungo la Linea di Controllo (LoC, confine ufficioso indo-pachistano) uccidendo quattro persone.

SDA-ATS