Tutte le notizie in breve

KOF si aspetta un incremento deciso delle spese per la salute (foto d'archivio)

KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

Per questo e il prossimo anno, il Centro di ricerca congiunturale del Politecnico federale di Zurigo (KOF) si aspetta un incremento più deciso delle spese per la salute rispetto al 2015.

Nelle sue previsioni semestrali, il KOF valuta una crescita del 3,6% per il 2016 e del 3,9% per il 2017, a fronte del 2,7% dell'anno scorso. L'aumento moderato del 2015 è dovuto alla generale debolezza congiunturale e agli effetti del calo dei prezzi dei medicinali, entrato in vigore nel giugno del 2013, scrive in un comunicato odierno l'istituto dell'ETH.

Questa misura, secondo l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), ha portato a risparmi per 720 milioni di franchi fino al 2015. Nel 2014 le spese sanitarie sono ammontate a 71,2 miliardi di franchi (+2,8%), ossia all'11,1% del Prodotto interno lordo (Pil).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve