Tutte le notizie in breve

Abbellimento in vista al Nazionale

KEYSTONE/PETER KLAUNZER

(sda-ats)

Annaïk Lou Pitteloud è la vincitrice del concorso di arte contemporanea organizzato per abbellire gli spazi pubblici dietro le tribune del Consiglio nazionale a Berna.

La proposta della giuria è stata approvata dalla presidente della Camera del popolo Christa Markwalder.

Il progetto premiato, intitolato "Consensus", prevede l'allestimento di alcune istallazioni al secondo piano del Palazzo federale, si legge in un comunicato odierno della Delegazione amministrativa.

L'opera consiste nella posa di alcune scritte sotto le finestre del corridoio circolare, le quali fanno riferimento al tema del consenso. Queste scritte sono composte di cinque differenti metalli provenienti dai cinque continenti, ognuno dei quali riflette in modo diverso la luce diurna. La loro varia provenienza "è un riferimento agli scambi che la Svizzera intrattiene con il resto del mondo".

Il bando di concorso per la selezione dell'opera era stato lanciato nel 2014. Una giuria di esperti composta di nove membri ha esaminato tredici progetti e all'unanimità ha decretato vincitore quello di Annaïk Lou Pitteloud.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve