Tutte le notizie in breve

Nel latte per lattanti "Super Premium 1" dell'azienda Bimbosan in confezione di ricarica, venduto anche da Coop, è stata riscontrata una contaminazione microbiologica da Cronobacter. Il germe può causare infezioni gravi ai neonati.

In una nota odierna, l'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV) raccomanda di non consumare il prodotto in questione, che è stato immediatamente ritirato dal commercio.

L'articolo incriminato è il latte in confezioni da 400 grammi, con numero di lotto L 16185 e L 16191 e data minima di conservabilità il 21 ottobre 2017. È stato venduto nelle farmacie, nelle drogherie e nei negozi Coop.

In casi rari, il Cronobacter può causare nei neonati, nei lattanti e nei bambini piccoli infezioni gravi come la meningite.

La contaminazione è stata evidenziata in occasione di controlli interni dell'azienda produttrice.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve