Tutte le notizie in breve

Fonti di una tribù libica al portale di informazione Alwasat hanno reso noto che "militanti di Daesh sono stati avvistati nelle valli a sud di Sirte e ad Abu Grein", a metà strada tra Misurata e Sirte.

Secondo un dignitario di una tribù locale "un gran numero di jihadisti sono fuggiti e si sono ritirati dal centro di Sirte" e "aumenteranno le loro operazioni per abbandonare la città assediata" dalle milizie di Misurata. L'Isis è ancora presente in alcuni palazzi nei quartieri el Giza, el Bahareya e nella zona 656.

"Militanti armati di Daesh in maggioranza africani, tunisini, egiziani e libici residenti in zona, sono ora presenti nelle strade delle valli a sud di Sirte con veicoli ed equipaggiamenti e hanno installato anche alcuni checkpoint", ha aggiunto la fonte della tribù Warfalla della regione di Abou Ngeim ad Alwasat.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve