Tutte le notizie in breve

Un 39enne ha sparato colpi di pistola in aria dopo un diverbio oggi pomeriggio a Schaan, in Liechtenstein. L'uomo è poi scappato all'interno di un negozio. Nessuno è rimasto ferito.

Quando poco dopo è stato fermato dalla polizia, l'uomo non aveva più l'arma con sé. È stata ritrovata con l'ausilio di un cane specializzato in esplosivi, indica la polizia del Liechtenstein in una nota. Il 39enne è stato arrestato.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve