Tutte le notizie in breve

La sede della Lonza, a Basilea.

KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS

(sda-ats)

Lonza, il fabbricante basilese di specialità chimiche, ha registrato un ottimo primo semestre dell'anno, il migliore della sua storia: l'utile netto ha compiuto un balzo del 74,8% su base annua, a 194 milioni di franchi

Il risultato EBIT, prima di interessi e imposte, è aumentato del 52,1%, a 292 milioni; il fatturato è cresciuto del 6% a 2,02 miliardi, indica oggi Lonza in un comunicato. Questa positiva evoluzione è da attribuire ai solidi risultati dei due principali segmenti, Specialty Ingredients e Pharma & Biotech. Per l'insieme dell'anno è attesa una crescita a due cifre.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve