Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un bambino di quattro anni è morto oggi all'ospedale di Lucerna tre giorni dopo un incidente nella piscina comunale. Il piccolo, lasciato incustodito, era saltato in una vasca profonda 1,25 metri, ed è rimasto per un certo tempo sott'acqua prima di venir soccorso.

Come ha riferito oggi la polizia cantonale, l'episodio è avvenuto nel pomeriggio di domenica alla piscina Allmend, che al momento ospitava circa 150 persone.

Il bambino si trovava sul posto col padre, che si era recato nell'impianto con i suoi due figli. Era inizialmente stato rianimato e trasportato all'ospedale.

Le circostanze esatte dell'incidente restano ancora da chiarire: il Ministero pubblico ha avviato un'indagine. Al momento dell'accaduto, due bagnini si trovavano nei paraggi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS