Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro dell'Interno Mohammed Hassan ha annunciato i primi risultati - ancora parziali, ma rappresentano il 90 per cento dei voti - delle elezioni in Marocco. Il Pjd, partito filo islamista è in testa con una larga maggioranza: 99 seggi per le 92 circoscrizioni.

Subito dopo, il Pam, di centro sinistra che ottiene 80 seggi. A grande distanza l'Istiqlal con 31 e Rai 30.

Il tasso di partecipazione si è attestato al 43% in ribasso di due punti rispetto all'ultima tornata elettorale del 2011, e dunque soltanto 6,7 milioni di votanti si sono recati alle urne rispetto al 15,7 aventi diritto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS