Tutte le notizie in breve

MCH Groupe - società che organizza fiere e saloni, fra cui Baselworld, Art Basel e Comptoir Suisse - ha ottenuto nel primo semestre del 2016 un utile netto di 56,1 milioni di franchi, ciò che rappresenta un aumento del 15,2%.

Il fatturato è aumentato dell'8,8% rispetto ai primi sei mesi del 2015, a 335,5 milioni di franchi, ha precisato MCH Group oggi in una nota. È però rimasto stabile se comparato a quello dello stesso periodo del 2014.

A livello operativo, il risultato EBIT è migliorato dell'8,9% su un anno a 59,9 milioni di franchi. Tuttavia rispetto al 2014 che contava lo stesso numero di eventi è diminuito del 5,2%.

A causa di variazioni stagionali e dell'influenza dei cicli delle fiere, MCH Group non commenta l'esercizio 2016 nel suo insieme. La società annuncia tuttavia un risultato sui livelli dei due anni precedenti.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve