Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La cancelliera tedesca Angela Merkel crede che l'Europa possa avere un futuro a "diverse velocità".

KEYSTONE/AP/RENE ROSSIGNAUD

(sda-ats)

La cancelliera tedesca Angela Merkel crede che l'Europa possa avere un futuro a "diverse velocità" e che questo concetto possa essere formalizzato nella Dichiarazione per il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma, che verrà adottata nella capitale italiana a marzo.

Lo riferisce la Frankfurter Allgemeine.

"Abbiamo imparato dalla storia degli ultimi anni che ci potrebbe essere un'Unione Europea con differenti velocità e che non tutti parteciperebbero ogni volta ai tutti i passaggi dell'integrazione", ha detto la cancelliera dopo il Consiglio europeo informale di Malta, aggiungendo: "Penso che questo potrebbe essere inserito nella Dichiarazione di Roma".

SDA-ATS