Tutte le notizie in breve

Migranti: 4.027 morti nel 2016, 3/4 nel Mediterraneo (foto d'archivio)

Keystone/AP/ARTURO RODRIGUEZ

(sda-ats)

Sono 4.027 i migranti morti mentre cercavano di raggiungere l'Europa via mare dall'inizio dell'anno, di cui 3/4 deceduti nel Mediterraneo. Lo riferisce l'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) con sede a Ginevra.

Il numero, ha aggiunto, rappresenta un aumento del 26% rispetto ai primi sette mesi del 2015.

In particolare, quest'anno le morti nel Mediterraneo hanno raggiunto quota 3.120 con la scoperta di 120 cadaveri scoperti sulla spiaggia libica di Sabratha lo scorso mese.

L'Oim riferisce che 257.186 migranti e rifugiati entrati in Europa via mare nel 2016 sono giunti sulle coste dell'Italia e della Grecia, dove oltre 24mila arrivi sono stati registrati nel solo mese di luglio.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve