Tutte le notizie in breve

L'immigrazione illegale ha visto un vero boom negli Stati Uniti registrando un +57% in due anni (2014 e 2015) con almeno 550 mila nuovi stranieri senza documenti arrivati in America.

Nel 2012 e 2013 i nuovi clandestini erano 350 mila. Lo rivelano i dati del Center for Immigration Studies, secondo cui il trend è destinato a crescere ancora. Lo studio mostra anche che la quota totale di immigrati (legali e illegali) nell'ultimo biennio è di 3,1 milioni, oltre 1,5 milioni di persone all'anno, un dato che rappresenta il numero più alto da 15 anni e con un aumento del 39% dal 2013.

A far crescere esponenzialmente il numero di immigrati sono soprattutto gli arrivi dall'America Latina, Cuba e Asia.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve