Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lindsay Lohan visita di nuovo una famiglia di siriani in Turchia

Keystone/EPA SULTANBEYLI MUNICIPALITY PRESS/SULTANBEYLI MUNICIPALITY PRESS OFFICE / HANDOUT

(sda-ats)

L'attrice americana Lindsay Lohan è tornata a visitare una famiglia di rifugiati siriani a Istanbul, dopo averla già incontrata il mese scorso.

"Come celebrità, dobbiamo attirare l'attenzione su quello che sta succedendo in Siria. Possiamo usare i social media per far sentire la voce" di queste persone: ha dichiarato ai media locali l'attrice, che aveva pubblicato sul suo profilo Instagram alcune foto della visita precedente. Lohan ha raccontato di essere tornata a Istanbul per mantenere una promessa fatta a una bimba siriana di 9 anni, Heya, parte della famiglia Hussein, fuggita dalla guerra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS