Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un barcone di migranti diretti verso l'Italia

Keystone/EPA/ETTORE FERRARI

(sda-ats)

Dall'inizio del 2016, 266.026 migranti o rifugiati sono giunti in Europa via mare, in Italia (101.507) e in Grecia (162.015) in particolare.

Nello stesso periodo (1 gennaio- 17 agosto 2016), il numero di decessi di migranti e rifugiati nel Mediterraneo è salito a 3.156, ha riferito oggi l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim).

Il totale degli arrivi nel 2016 è inferiore al dato registrato nei primi otto mesi del 2015 (354.618 a fine agosto, la maggioranza dei quali dalla Turchia alla Grecia), ma il dato sui decessi è più alto.

Il totale di 3.156 decessi è pari a 800 morti in più rispetto al dato registrato per lo stesso periodo del 2015, quando il Progetto Missing Migrant aveva registrato 2.333 decessi (dal primo gennaio al 18 agosto 2015).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS