Tutte le notizie in breve

Il segretario generale dell'Onu Ban Ki moon ha chiesto che Israele rimuova il blocco di Gaza definendolo una "punizione collettiva" per i cittadini dell'enclave palestinese.

Dalla Striscia, dove oggi è stato per una breve visita, Ban ha sottolineato che "la situazione non può continuare: alimenta rabbia e disperazione e accresce il pericolo di un aumento delle ostilità". Secondo Ban "il 70% degli abitanti di Gaza hanno oggi bisogno di aiuto umanitario. Metà dei giovani o non hanno lavoro o piccole prospettive per il futuro".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve