Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un manifestante palestinese di 19 anni è stato ucciso in scontri con l'esercito israeliano avvenuti nel corso di un'operazione di arresto di ricercati palestinesi nel campo profughi di Jenin nel nord della Cisgiordania.

Secondo la ricostruzione dell'esercito israeliano, i soldati hanno risposto al lancio di ordigni esplosivi da parte di due giovani palestinesi, di cui uno - Muhammad Mahmud Abu Khalifa, secondo l'agenzia Maan - è stato colpito. Altri cinque manifestanti secondo i media palestinesi sono stati feriti.

SDA-ATS