Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il cardinale Gilberto Agustoni in una foto del 1998

Keystone/

(sda-ats)

Si è spento ieri a Roma all'età di 94 anni il cardinale ticinese Gilberto Agustoni. La notizia, pubblicata dai siti ticinesi, è stata confermata stamani dal portavoce della Conferenza dei vescovi svizzeri, Walter Müller.

Monsignor Gilberto Agustoni, era nato 26 luglio 1922 a Sciaffusa, ma era originario di Balerna. Aveva frequentato il ginnasio, il liceo e il seminario a Lugano. Fu ordinato sacerdote dal Vescovo Angelo Jelmini il 20 aprile 1946 a Lugano. Dopo gli studi universitari a Roma e Friburgo ottenne il dottorato in teologia nel 1947.

Nel 1950 fu chiamato a Roma come segretario personale del Cardinale Alfredo Ottaviani. In seguito adempì a varie funzioni presso la Curia Romana.

Il 18 dicembre 1986 fu nominato arcivescovo titolare di Caorle e Segretario della Congregazione per il Clero. Nel 1991 divenne membro della Segnatura Apostolica, di cui fu nominato Pro-Prefetto nel 1992. Fu alla testa della Segnatura Apostolica fino al 1998. Il 26 novembre 1994, papa Giovanni Paolo II° lo creò cardinale.

SDA-ATS