Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo zurighese Myriad, attivo nel software per la telefonia mobile e la televisione a pagamento, nell'esercizio 2016 è riuscito a ridurre la perdita netta accumulata l'anno precedente da 67,9 milioni a 29,2 milioni di dollari (29,11 milioni di franchi).

A livello operativo, la società con sede a Dübendorf (ZH) è pure rimasta nelle cifre rosse, sebbene l'EBIT sia passato da -65,5 milioni a 28,2 milioni di dollari. Dal canto suo, il giro d'affari è sceso del 46% a 14,7 milioni di dollari.

La direzione del gruppo prevede per l'esercizio in corso una stabilizzazione dei risultati, ma l'evoluzione dei costi continuerà a essere sorvegliata da vicino. Più ampie informazioni saranno fornite il prossimo 6 aprile in occasione di una giornata degli investitori.

SDA-ATS