Tutte le notizie in breve

Sono 20 gli armeni morti negli scontri con le truppe azere nel Nagorno-Karabakh, e 72 quelli rimasti feriti: lo sostiene il ministero della Difesa dell'autoproclamata repubblica separatista a maggioranza armena e sostenuta dal governo di Ierevan.

Lo riporta l'agenzia Interfax.

Sabato il presidente armeno Serzh Sargsyan aveva riferito di 18 soldati armeni morti e 35 feriti.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve