Tutte le notizie in breve

Il Consiglio nazionale (08.00-13.00) ha iniziato la seduta odierna discutendo, a livello di divergenze, dell'iniziativa parlamentare di Ada Marra (PS/VD) che chiede una naturalizzazione agevolata per gli stranieri di terza generazione.

Secondo la proposta di modifica della Legge sulla cittadinanza, gli stranieri di terza generazione non diventerebbero comunque automaticamente svizzeri. Per poter beneficiare della naturalizzazione agevolata i giovani candidati al passaporto rossocrociato dovranno essere integrati e titolari di un permesso di dimora o di domicilio. Inoltre, anche i loro genitori e i loro nonni dovranno avere legami stretti con il nostro Paese.

Gli Stati (08.15-13.00), dopo aver terminato il dibattito sul messaggio sulla sulla promozione dell'educazione, la ricerca e l'innovazione per il periodo 2017-2020, si occuperanno della modifica della Legge sui lavoratori distaccati. La riforma prevede l'introduzione della possibilità, in caso di violazioni gravi delle condizioni lavorative e salariali minime da parte di imprese straniere, di infliggere una sanzione fino a 30'000 franchi e al contempo pronunciare un'interdizione di prestazione dei servizi in Svizzera per una durata da uno a cinque anni.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve