Tutte le notizie in breve

Il presidente francese François Hollande aveva già evocato l'intensificazione della lotta contro l'Isis.

KEYSTONE/AP Pool Reuters/ERIC GAILLARD

(sda-ats)

Nuovi raid dell'aeronautica militare francese contro le postazioni del sedicente Stato islamico (Isis) sono stati effettuati nella notte in Siria e in Iraq: è quanto annunciato dal ministro francese della difesa, Jean-Yves Le Drian.

Rivolgendosi alla nazione dopo il massacro del 14 luglio, il presidente, François Hollande, evocò l'intensificazione della lotta contro il "califfato".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve