Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente francese François Hollande aveva già evocato l'intensificazione della lotta contro l'Isis.

KEYSTONE/AP Pool Reuters/ERIC GAILLARD

(sda-ats)

Nuovi raid dell'aeronautica militare francese contro le postazioni del sedicente Stato islamico (Isis) sono stati effettuati nella notte in Siria e in Iraq: è quanto annunciato dal ministro francese della difesa, Jean-Yves Le Drian.

Rivolgendosi alla nazione dopo il massacro del 14 luglio, il presidente, François Hollande, evocò l'intensificazione della lotta contro il "califfato".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS