Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per il ministro dell'interno francese Bernard Cazeneuve non vi sono ancora le prove di un legame tra l'attentatore di Nizza e "reti terroriste".

KEYSTONE/EPA/CHRISTOPHE PETIT TESSON

(sda-ats)

I legami tra l'attentatore di Nizza, Mohamed Lahouaiej-Bouhlel, e "le reti terroriste" al momento "non sono stati comprovati dall'inchiesta". Lo ha affermato il ministro dell'interno francese Bernard Cazeneuve ai microfoni della radio Rtl.

"Non possiamo escludere che un individuo squilibrato e molto violento, e mi sembra che la sua psicologia mostri questi tratti di carattere, si sia in un momento, in una rapida radicalizzazione, lanciato in questo crimine assolutamente spaventoso", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS