Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon

KEYSTONE/SALVATORE DI NOLFI

(sda-ats)

Le Nazioni Unite preparano nuove sanzioni contro la Corea del Nord, dopo il quinto test nucleare condotto ieri.

Al termine di una riunione al Palazzo di Vetro, i 15 membri del Consiglio di sicurezza hanno approvato all'unanimità una dichiarazione nella quale annunciano che "cominceranno immediatamente a lavorare su misure appropriate, secondo l'articolo 41 della Carta delle Nazioni Unite, e su una risoluzione del Consiglio".

L'articolo 41 riguarda misure che non prevedono l'uso della forza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS