Electric Power Development (J-Power) ha annunciato il riavvio dei lavori di costruzione del reattore presso la centrale nucleare di Oma (prefettura di Aomori) già completato al 40%, pur senza indicare una data specifica.

La mossa, prima del suo genere dopo la crisi di Fukushima di marzo 2011, "ha l'approvazione delle autorità locali" ed è in linea con le politiche energetiche annunciate a settembre dal governo centrale. J-Power, in una nota, ha assicurato l'adozione delle "misure di sicurezza più avanzate".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.