Tutte le notizie in breve

Circa 6.000 migranti sono arrivati sulle coste italiane in quattro giorni e i numeri sono destinati ad aumentare nelle prossime ore. È l'allarme lanciato dall'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) a Ginevra.

"6.021 migranti e profughi hanno compiuto la pericolosa traversata del Mediterraneo da martedì scorso", ha dichiarato il portavoce dell'Oim Joel Millman precisando che 174 di queste persone sono invece approdate in Grecia.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve