Panama: Noriega in condizioni 'critiche' dopo intervento


 Tutte le notizie in breve

L'ex dittatore panamense Manuel Antonio Noriega si trova in condizioni critiche.

KEYSTONE/EPA EFE/ALEJANDRO BOLIVAR

(sda-ats)

Manuel Noriega è in condizioni critiche: lo rendono noto le figlie dell'ex dittatore panamense, che è stato sottoposto ad un intervento per rimuovere un tumore benigno al cervello.

Dopo l'operazione, Noriega ha avuto un'emorragia cerebrale. E' in condizioni "critiche", ha sottolineato ai media locali Thays Noriega, una delle tre figlie dell'ex presidente-dittatore, che si trova in carcere a Panama da anni.

Al fine di poter controllare l'emorragia, Noriega viene al momento sottoposto ad un nuovo intervento chirurgico. Lo ha reso noto il legale dell'ex dittatore, Ezra Angel.

"Questa seconda operazione è la più rischiosa. Due interventi lo stesso giorno e a quell'età rendono critiche le condizioni che sono già di per sé gravi", ha aggiunto l'avvocato.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve