Tutte le notizie in breve

L'Agenzia delle entrate britannica ha chiesto all'International Consortium of Investigative Journalists di poter accedere ai documenti rivelati nei Panama Papers dove figura anche il nome del padre del premier Cameron, come beneficiario di operazioni fiscali offshore

Lo riportano i media britannici.

"Qualora dovessimo riscontrare qualche violazione, agiremo in modo rapido e appropriato", ha chiarito l'agenzia delle entrate di Sua Maestà.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve