Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il candidato repubblicano alla vice presidenza USA Mike Pence

KEYSTONE/AP/RICK BOWMER

(sda-ats)

"Penso sia incontestabile che Vladimir Putin è stato un leader più forte nel suo Paese di quanto lo sia stato Barack Obama nel nostro": Mike Pence, candidato vice presidente per i repubblicani, si allinea alle dichiarazioni di Donald Trump.

Nel Grand Old Party molti dirigenti, a partire dallo speaker della Camera Paul Ryan, hanno invece preso le distanze dal giudizio entusiasta di Trump sul leader del Cremlino.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS