Tutte le notizie in breve

Grande acquisizione in vista.

KEYSTONE/AP/MARK LENNIHAN

(sda-ats)

Il colosso farmaceutico americano Pfizer ha raggiunto un accordo per l'acquisizione della californiana Medivation, azienda di biotecnologie. L'operazione vale 14 miliardi di dollari.

Pfizer pagherà 81,50 dollari per azione in contanti, ha precisato la società in una nota. Acquisendo Medivation, Pfizer aggiunge al proprio portafoglio il farmaco contro il cancro alla prostata Xtandi, che secondo gli analisti genererà ricavi annuali per 1,33 miliardi di dollari entro il 2020. L'accordo rappresenta una sconfitta per la francese Sanofi: Pfizer e Sanofi hanno infatti passato gli ultimi cinque mesi a corteggiare e far pressione su Medivation per raggiungere un accordo di acquisizione. Nelle scorse settimane l'azienda californiana ha rigettato l'offerta di Sanofi da 58 dollari per azione dopo quella da 52,50 dollari di inizio maggio.

Medivetion rappresenta per Pfizer l'operazione più grande dopo l'acquisto l'anno scorso di Hospira per 17 miliardi di dollari. Negli ultimi tempi Pfizer ha iniziato a concentrarsi su nuovi trattamenti, compresi i farmaci antitumorali, per spingere i ricavi alla luce del calo delle vendite dei farmaci tradizionali.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve