Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ecco la copertina del numero di marzo con Elizabeth Elam

KEYSTONE/AP Playboy/GAVIN BOND

(sda-ats)

Un anno dopo essere entrato in una nuova era mettendo al bando il nudo integrale, Playboy è ritornato sui suoi passi.

Cooper Hefner, figlio del fondatore della rivista sexi Hugh, ha annunciato che a partire dall'edizione di marzo il periodico patinato tornerà a proporre fotografie di "conigliette" senza veli.

L'obiettivo del Playboy "addomesticato" era di raggiungere una nuova generazione di lettori in un'epoca in cui il nudo integrale e la pornografia sono gratis e alla portata di click.

"Sono il primo ad ammettere che il modo in cui la rivista mostrava il nudo era superato ma rimuoverlo completamente è stato un errore", ha dichiarato Cooper Hefner. "Oggi ci riprendiamo la nostra identità, rivendicando ciò che siamo".

La prima coniglietta a inaugurare questo ritorno alle origini di Playboy sarà Elizabeth Elam.

SDA-ATS