Tutte le notizie in breve

La polizia di Panama City ha perquisito il quartier generale dello studio legale panamense Mossack Fonseca al centro dello scandalo delle società offshore. Lo riferisce la Bbc online.

L'operazione, "avvenuta senza interferenze o incidenti", è stata condotta dagli inquirenti in collaborazione con l'unità del crimine organizzato. L'obiettivo, riferisce la Procura generale, è quello "di ottenere documenti legati alle informazioni pubblicate in vari articoli che affermano l'uso dello studio legale in attività illecite". Le perquisizioni, fa sapere il procuratore generale, proseguiranno in altre filiali di Mossack Fonseca.

I 'Panama Papers' hanno rivelato l'utilizzo da parte dei super-ricchi di imprese off-shore per nascondere al fisco ingenti somme di denaro. Lo studio legale nega gli illeciti, sostenendo di essere vittima di un attacco informatico.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve