Tutte le notizie in breve

Il grande incendio che da due giorni divampa attorno a Funchal, capitale dell'isola portoghese di Madeira, causando la morte di tre persone, un disperso e circa 300 feriti, ha anche completamente distrutto un hotel 5 stelle, riferisce la stampa di Lisbona.

Le fiamme, che ora minacciano il centro di Funchal, 120mila abitanti, hanno ridotto in cenere il Choupana Hills Resort & Spa, un albergo di lusso noto per le viste spettacolari sull'isola costruito su una collina alla periferia della città. L'hotel era stato evacuato per precauzione davnti al rapido avanzare dell'incendio, spinto da forti venti.

Le fiamme hanno distrutto anche almeno 13 case a Funchal, in una delle quali hanno trovato la morte tre membri di una stessa famiglia. Complessivamente oltre mille persone, fra turisti e residenti, sono state evacuate.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve