Tutte le notizie in breve

Altra stangata in vista riguardo all'aumento dei premi di cassa malattia.

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Il prossimo anno l'aumento medio dei premi di cassa malattia sarà del 6,5%: è quanto prevede il portale di comparazione bonus.ch.

Le prime stime situavano il rialzo fra il 4 e il 5%, ma una serie di fattori hanno portato a rivedere al rialzo la valutazione, si legge in una nota odierna.

La correzione è avvenuta partendo da informazioni relative all'aumento dei costi sanitari, ai dati finanziari di alcune casse malattia, agli effetti dell'adattamento del meccanismo di compensazione dei rischi e ad altre informazioni raccolte grazie a un sondaggio informale condotto presso gli assicuratori.

Per gli adulti con franchigia a 300 franchi assicurati in modo tradizionale il rialzo sarà tra il 5% e il 6%. Chi ha scelto una franchigia o un modello assicurativo differente, assisterà a incrementi anche di più di due punti rispetto alla media comunicata.

Gli effetti dell'adattamento del meccanismo della compensazione dei rischi peseranno negativamente su diverse categorie di premi.

Bonus.ch stima che più del 20% degli oltre 200'000 premi malattia resi pubblici sarà soggetto a rialzi superiori al 10%. Le casse malattia note con le denominazioni di "low-cost" e "satellite" avranno più difficoltà a contenere gli aumenti.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve