Tutte le notizie in breve

PS Migranti intende diventare a tutti gli effetti un organo del Partito socialista svizzero. Oggi i suoi membri hanno adottato un regolamento in tal senso e depositato emendamenti in vista di un cambiamento di statuto.

Con le modifiche apportate, la sezione, che si occupa dell'uguaglianza di tutti i migranti, otterrà un ordinamento simile a quello delle Donne socialiste o a PS 60+, si legge in una nota odierna. Secondo la formazione politica, le persone con un passato migratorio devono essere meglio rappresentate in seno al PS.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve