Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Vladimir Putin si dice preoccupato per i rapporti con gli USA

KEYSTONE/AP/IVAN SEKRETAREV

(sda-ats)

La Russia è "preoccupata" per il deterioramento dei legami con gli Stati Uniti ma "non si tratta di una nostra scelta". Lo ha detto il presidente Vladimir Putin durante un incontro con il Forum degli investitori della banca VTB, riporta l'agenzia Tass.

"Voi sapete che con l'amministrazione attuale - ha detto Putin agli investitori - è molto difficile avere un dialogo, perché praticamente il dialogo non c'è. L'amministrazione Usa formula quello che le serve e poi insiste che sia eseguito. Ma questo non è un dialogo, è un diktat. E' così su quasi ogni questione".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS