Tutte le notizie in breve

Soppressione di posti in vista a Basilea (foto d'archivio)

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Il gruppo farmaceutico Roche vuole eliminare 190 posti di lavoro, il grosso da quest'anno e il resto nel 2017. Lo ha reso noto oggi pomeriggio la stessa Roche. Motivo: la fusione di due unità di produzione.

Il gigante farmaceutico occupa attualmente nella sede centrale circa 9000 persone. La fusione concerne il comparto dei principi attivi e quello di piccoli medicamenti molecolari. La decisione di eliminare i posti di lavoro non è ancora definitiva, precisa la nota del gruppo. Oggi è stata avviata una consultazione, che durerà da 6 a 8 settimane.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve