Tutte le notizie in breve

Almeno due persone sono morte e altre centinaia sono state costrette a lasciare le loro case nell'est della Romania, colpita da inondazioni causate dalle abbondanti piogge degli ultimi giorni.

Le due vittime, riferiscono i media locali, si sono registrate nelle località di Ruginesti, dove un uomo è stato travolto da un torrente in piena mentre andava in bicicletta, e Bacau dove un altro uomo è stato trovato morto annegato.

Il ministero della protezione civile ha disposto la mobilitazione di oltre 5 mila uomini per soccorrere le popolazioni colpite.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve