Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alcune migliaia di persone, 4000 secondo i media locali, sono scese nuovamente in piazza in serata nel centro di Bucarest per protestare contro la corruzione e chiedere le dimissioni del governo e nuove elezioni.

Nonostante la neve e il freddo, i dimostranti non hanno rinunciato a manifestare come avviene ormai da dieci giorni. "Ladri, Ladri", "Voi avete la maggioranza in parlamento, noi abbiamo la maggioranza nel Paese", hanno scandito fra l'altro i dimostranti che non intendono recedere dalla protesta.

SDA-ATS