Tutte le notizie in breve

Nella repubblica d'Abkhazia si sono verificati disordini alla vigilia del referendum del 10 luglio in cui i cittadini voteranno sull'anticipo delle elezioni presidenziali. Almeno 17 persone sono rimaste ferite durante un tentativo di assalto al ministero dell'Interno.

Il presidente Raul Khajimba ha accusato l'opposizione di voler "destabilizzare" il paese e ha sottolineato che i disordini sono legati alla sua decisione di non voler posporre il referendum. Il Cremlino ha detto di essere a conoscenza della situazione. "Stiamo tenendo d'occhio con attenzione l'evoluzione della vicenda", ha detto il portavoce Dmitri Peskov.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve