Tutte le notizie in breve

I lavori di recupero continuano.

KEYSTONE/EPA ANSA/MATTEO GUIDELLI

(sda-ats)

Sale ancora il numero delle vittime dello scontro fra due treni avvenuto tra Corato e Andria, in Puglia: sono 27 finora quelle accertate. Ad aggiornare la tragica lista dei morti è sempre il coordinamento dei soccorsi

Il numero delle vittime è ulteriormente aumentato dopo che i soccorritori sono riusciti a staccare le lamiere dei due convogli coinvolti nello scontro.

La polizia ferroviaria di Bari ha intanto estratto intatta la scatola nera del treno proveniente da Bari coinvolto nella strage di Andria. L'oggetto è considerato dagli investigatori di primaria importanza per lo sviluppo delle indagini. Dalla scatola nera, infatti, sarà possibile risalire alla velocità cui andava il treno e ricostruirne tutti i movimenti prima del tragico impatto. Sembra, invece, sia andata distrutta la scatola nera del convoglio proveniente da Barletta di cui sarebbero stati ritrovati solo pochi elementi.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve