Tutte le notizie in breve

Una scossa di terremoto, di magnitudo 4,7, è stata registrata in Ecuador con epicentro nella capitale Quito, a cinque chilometri di profondità. Lo rendono noto i media sudamericani.

I primi dati diffusi dall'Istituto Geofisico dell'Ecuador indicano che il terremoto è stato di magnitudo 4,6 - e non 4,7, come si è informato in un primo momento - e che non ha provocato vittime né importanti danni materiali ma ha seminato il panico fra i residenti, ancora segnati dal sisma che quattro mesi fa ha lasciato un bilancio di 673 morti e oltre un migliaio di feriti.

L'epicentro del terremoto -che si è registrato alle 23.23, le 6.23 di oggi in Italia- è stato localizzato a circa 10 kilometri a nordest di Quito e una profondità di 7,3 chilometri.

Il sindaco della capitale, Mauricio Rodas, ha informato su Twitter che finora si ha avuto notizia solo di "alcuni danni minori in alcuni edifici, e blackout elettrici a Tumbaco e altre zone rurali" dei dintorni di Quito.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve