Siria: Ankara, almeno 32 jihadisti Isis uccisi in raid aerei


 Tutte le notizie in breve

Almeno 32 jihadisti dell'Isis sono stati uccisi in raid compiuti nelle ultime 24 ore dall'esercito turco nel nord della Siria, nell'ambito dell'operazione 'Scudo dell'Eufrate'.

Lo fanno sapere le Forze armate, secondo cui i bombardamenti dei jet di Ankara hanno colpito complessivamente 21 obiettivi del sedicente Stato islamico nelle zone di al Bab e Bzagah, distruggendo rifugi e alcuni veicoli.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve