Siria: attacco governativo a periferia nord est Damasco, 16 morti


 Tutte le notizie in breve

Il quartiere al Qaboun di Damasco in una foto d'archivio.

KEYSTONE/AP/Anonymous

(sda-ats)

Le forze governative siriane hanno lanciato stamani almeno 10 razzi sul quartiere di al Qaboun, alla periferia nord orientale di Damasco, uccidendo 16 persone. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani.

Nell'attacco, iniziato sabato, sono stati lanciati in tutto 17 razzi. Si tratta dell'attacco più grave nella zona dal 2014. Nel quartiere sono presenti forze ribelli appartenenti sia ai moderati dell'Esercito siriano libero che al gruppo islamista Hai'at Tahrir al-Sham.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve