Tutte le notizie in breve

"È impossibile mantenere l'integrità territoriale della Siria con Assad": lo ha dichiarato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in una intervista alla Tass trasmessa dalla tv di Stato russa.

"Non vogliamo la scissione della Siria, ma affinché questo non succeda è necessario mettere da parte Bashar al Assad, colpevole della morte di 600.000 persone", ha aggiunto Erdogan alla vigilia dell'incontro a San Pietroburgo tra il leader turco e Vladimir Putin.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve