Siria: morti 4 soldati russi, erano consiglieri militari


 Tutte le notizie in breve

Quattro militari russi sono morti e due sono rimasti feriti quando la loro auto è esplosa giovedì scorso in Siria. Lo riporta il ministero della Difesa citato da Interfax.

La vettura faceva parte di un gruppo di automobili delle forze siriane in viaggio dall'aeroporto di Tiyas a Homs. Le vittime sarebbero "consiglieri militari". La causa dell'esplosione sarebbe una mina radiocomandata.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve