Tutte le notizie in breve

Un ragazzo di 18 anni è annegato ieri pomeriggio nel fiume Emme in territorio di Derendingen, nel canton Soletta. I tentativi di rianimazione intrapresi non hanno avuto esito.

Il giovane, che era in compagnia di amici, è entrato nel fiume verso le 17.15; è scomparso più volte sotto la superficie dell'acqua e poi non è più stato visto, ha comunicato oggi la polizia cantonale. Attorno alle 17.50 è stato trovato il suo corpo esanime che galleggiava sull'acqua. Recuperato con un'imbarcazione della polizia, non è stato possibile rianimare il 18enne.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve